AssoBenessere
Aloe vera gel

Aloe Vera Gel: benefici, controindicazioni, opinioni e i 5 usi migliori

Prima di entrare nello specifico dell’Aloe Vera Gel, e tutte le informazioni del caso per un suo corretto utilizzo, è importante capire di che pianta stiamo parlando. Cosa rappresenta in sé e per sé, ovvero quali sono le particolarità che la rendono così importante, e i motivi che legano questa pianta ad effetti benefici per la salute di ogni individuo.

La pianta dell’ Aole vera: cos’è?

L’aloe vera fa parte delle piante grasse, ed oltre ad essere tra le più coltivate al mondo, grazie alla facilità con cui si adatta a qualsiasi tipo di terreno, presenta importanti caratteristiche che si possono ben preformare con un suo successivo utilizzo a scopo terapeutico.

Tali prerogative nascono dal fatto che l’aloe vera contiene sali minerali, aminoacidi e anche molte vitamine, ma il suo vero punto di forza sono i Mucopolisaccaridi. Una classe di zuccheri la cui funzione principale è quella di lubrificare le articolazioni e contestualmente formare una barriera contro l’attacco dei microbi, andando dunque a rendere più solido l’intero sistema immunitario.

Aloe Vera Gel: i benefici

I maggiori benefici dell’Aloe Vera Gel, sostanzialmente sono due che andiamo ad elencare qui di seguito:

  • Protezione gastrica: Secondo gli esperti, e linea di pensiero alla quale si attengono anche molti naturopati, è che il vantaggio della sua forma densa è notevole. Aderisce meglio alle mucose, fungendo da vero scudo gastro-protettivo, andando ad essere un rimedio perfetto per chi soffre di reflusso gastrico o nei casi di bruciori di stomaco.
  • Antinfiammatorio e cicatrizzante: A donare l’effetto di aiuto contro le infiammazioni, e anche a renderlo un prodotto con effetto cicatrizzante, è il modo in cui viene prodotto. Ovvero il fatto che derivi dal succo di aloe concentrato, oppure direttamente dalle foglie stesse.

L’Aloe Vera Gel ha delle controindicazioni?

L’aloe vera generalmente è un tipo di pianta che, escluse patologie allergiche inerenti alla pianta stessa, non è volta a generare particolari controindicazioni. Nel caso dell’Aloe Vera Gel però, il caso è diverso, perché legato ad almeno due addensanti utilizzati durante la sua produzione. Alcune persone hanno manifestato effetti collaterali in merito a questi due elementi. Vediamo di cosa stiamo parlando:

Effetti collaterali della Gomma di Xanthano

Tale addensante è indicato sopra all’etichetta del prodotto alimentare che la contiene, ed è indicato con il codice E415. Gli effetti collaterali che vedremo tra poco, si manifestano non all’inizio della somministrazione, ma dopo un utilizzo prolungato dell’Aloe Vera Gel.

Può provocare innanzitutto flatulenza e gonfiore, in alcuni soggetti più sensibili, si possono manifestare anche altre patologie, quali asma, altre allergie di tipo respiratorio, e anche reazioni cutanee. Nel caso si riscontrano problematiche di questo genere, interrompere il trattamento e rivolgersi al proprio medico.

Sono sostanze presenti anche in altri tipi di prodotti alimentari, come creme, budini, alcuni tipi di salse, e gelati. Il problema è che non facendo un uso prolungato di questi prodotti, non si è mai manifestato il problema.

Carragenina e controindicazioni

Questo addensante chiamato Carragenina è una gelatina ad uso alimentare, indicata nei prodotti ove è presente con il codice E407. La carragenina può provocare danni di tipo gastrointestinale, sia lievi che medi. Non solo, si ritiene che possa anche provocare danni permanenti al tubo dirigente.

Pare infatti che, in merito a questa problematica, l’associazione Cornucopia Institute, ha deciso di eliminarla dalla lista dei prodotti alimentari di tipo biologico.

I 5 usi migliori del gel di aloe vera: ecco a cosa serve

Andiamo a vedere nello specifico, quali sono gli usi migliori che si possono fare dell’Aloe Vera Gel:

1) Gengive arrossate: Aloe Vera Gel è un ottimo rimedio per coloro che soffrono di gengive arrossate, grazie alle proprietà antibatteriche e antiflogistiche, grazie alle quali questa pianta permette la sollecitazione delle difese immunitarie, quindi aumentando la velocità di recupero nei casi di problemi relativi alla bocca.

Uno dei metodi considerati migliori per il trattamento con l’Aloe Vera Gel, è quello di utilizzare un bastoncino in cotone, applicando il prodotto a livello locale. Questo è un ottimo sistema per giungere a quella che è la completa igiene orale.

Come sappiamo infatti, l’igiene orale è una pratica essenziale nella difesa della propria bocca, sia dall’azione di batteri, che dalla comparsa di tutti quegli effetti indesiderati che si possono manifestare all’interno del cavo orale. Esempio le gengive gonfie ed arrossate.

2) Scottature del sole: Essendo un prodotto che porta freschezza alla pelle, e ne attenua con facilità il dolore, l’Aloe Vera Gel è utile nel trattamento delle scottature dovute al sole. Attenua rapidamente la sensazione di prurito e bruciore, e si può applicare anche su pelli estremamente sensibili come quelle dei bambini e dei neonati.

3) Dopo la depilazione: Un utilizzo ottimo per l’Aloe Vera Gel, è quello di lenire le irritazioni della pelle dopo aver proceduto con una depilazione, o con l’eliminazione della barba. Infatti, questo prodotto interviene sugli effetti avvengono nella superficie delle palle dopo una rasatura, come pelle secca ed estremamente irritata.

Questo prodotto aiuta la pelle nella rimarginazione di piccole lesioni, e tende in breve tempo a riequilibrare il normale status dell’epidermide. Dunque, si può utilizzare come dopobarba, e grazie alle sue ottime proprietà cicatrizzanti, anche come rimedio come le emorroidi.

4) Gambe Gonfie: Applicandolo sugli arti inferiori, ha anche un altro importante effetto benefico per la salute. Favorisce il funzionamento del microcircolo sanguigno, e per questa ragione è un ottimo rimedio contro la pesantezza delle gambe e dei piedi, il gonfiore e anche l’affaticamento.

5) Acne: Oltre ad essere un buon prodotto per il trattamento antirughe, è stato visto che le sue proprietà purificanti possono venire in aiuto di altri inestetismi della pelle. Parliamo nello specifico di brufoli, pelle grassa e punti neri. L’Aloe vera grazie alle sue proprietà antinfiammatorie è davvero un toccasana per questo tipo di problemi di pelle, e utilizzando il Gel con costanza i miglioramenti non tarderanno ad arrivare!!

Aiutaci e condividi!
  • 3
    Shares